Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2009

guarisceFin dai tempi antichi, il male si è sempre celato sotto mentite spoglie.

In ogni luogo esso è in agguato, tutto si confronta con lui.

Cosa dobbiamo fare per poterlo individuare, smascherare, e vincere?

Nulla che non sia l’opposto del suo agire.

Ad ogni cattiva azione, farne corrispondere una buona;

per ogni cattiva parola, farne corrispondere una piena d’amore;

per ogni atto di prepotenza , far prevalere la giustizia;

per ogni azione di violenza, far prevalere la pace.

L’amore di Dio ci chiama ad uscire fuori dalla logica

del mondo, per proiettarci in quella dell’infinito,

del non limitato e non definitivo.

Abbiamo in noi la forza di trovare il coraggio di proseguire

nella ricerca del bene per scoprire ed arginare il male.

Read Full Post »

 

Pane di vita(Dalla prima lettera di Pietro)

Voi, lo amate pur senza averlo visto; e ora senza vederlo credete in lui.

Mentre con il cuore si ama e con le labbra si invoca il Santo nome del Signore,

la nostra razionalità chiede continue conferme per poter

credere alla reale presenza di Dio in quel piccolo

pezzo di pane che ci viene offerto alla mensa Eucaristica.

Eppure non sono gli occhi che contemplano quella luce Divina nascosta

nella nostra anima, di cui  Dio ne è l’artefice.

La stessa ragione non può nè comprenderlo, ne contenerlo,

poichè in tutto noi siamo limitati e non sufficientemente capaci

 a  includere la Divinità che alberga in ogni creatura.

Il Signore si nasconde all’occhio umano per rivelarsi al cuore, che

solo può sopportare la Sua immensa grandezza.

Ti adoro mio Signore, in quel pezzetto di Pane che mi nutre e mi sostiene,

perchè possa anch’io divenire parte di Te e farmi cibo per l’altro.

Read Full Post »

 

blind_justiceSolo nella verità la carità risplende e può essere autenticamente vissuta;

senza verità la carità scivola nel sentimentalismo.

Perchè piena di verità, la carità può essere dall’uomo compresa

nella sua ricchezza di valori, condivisa e comunicata.

La verità infatti è logos che crea dia-logos

e quindi comunicazione e comunione.

(Benedetto XVI)

Facciamo di queste parole il tessuto del nostro vivere,

consolidando le due espressioni  “carità e verità” raggiungeremo

quella perfezione che ci condurrà alla meta.

 

 

Read Full Post »

LODI ALL’ALTISSIMO

aurora

Tu sei santo, Signore Dio, Tu sei forte, Tu sei grande,

Tu sei l’Altissimo, l’Onnipotente, Tu Padre Santo, Re del cielo.

Tu sei trino, uno Signore, Tu sei il bene, tutto il bene,

Tu sei l’amore, Tu sei il vero, Tu sei umiltà,  Tu sei sapienza.

Tu sei bellezza, tu sei la pace, la sicurezza, il gaudio, la letizia,

Tu sei speranza, Tu sei giustizia, Tu temperanza e ogni ricchezza.

Tu sei il custode, Tu sei mitezza, Tu sei rifugio, Tu sei fortezza,

Tu carità, fede e speranza, Tu sei tutta la nostra dolcezza.

Tu sei la vita, eterno gaudio, Signore grande. Dio ammirabile,

Onnipotente, o Creatore, o Salvatore di misericordia.

(S.Francesco)beltà di dio

Read Full Post »

 

STFIl dogma dell’infallibilità Papale fù definito solennemente durante

il Concilio Vaticano I nell’anno 1870.

Si tratta di una definizione solenne dogmatica, alla quale ogni cattolico è

tenuto a prestare  l’assenzo della fede, della sua intelligenza e della sua volontà.

Il Concilio Vaticano I fù convocato da Papa Pio IX con la Bolla Aeterni Patris

del 29 giugno 1868.

La definizione di infallibilità Papale non era nell’ordine del giorno

originario agli argomenti da discutere, ma fù aggiunta ben presto

dopo che il Concilio si radunò.

Fù controversa, non perchè molti non credessero che il Papa fosse

infallibile nel definire un dogma, ma perchè pensavano non fosse

prudente definire la dottrina formalmente.

Magistero Pontificio

Capitolo IV

Il magistero infallibile del Romano pontefice.

Infatti ai successori di Pietro è stato promesso

lo Spirito Santo, non perchè per Sua rivelazione manifestassero

una nuova dottrina, ma perchè con la Sua assistenza custodissero

santamente ed esponessero fedelmente, la Rivelazione trasmessa

dagli Apostoli, cioè il deposito della fede.

Noi quindi, aderendo fedelmente ad una tradizione accolta fin

dall’inizio della fede Cristiana, a Gloria di Dio,

con l’approvazione del Santo Concilio, insegniamo e definiamo

essere “dogma divinamente rivelato”, quando il Romano pontefice

parla  ex cathedra, in virtù della Sua Suprema Autorità Apostolica,

che gli è stata promessa dal Beato Pietro e , gode di quella infallibilità,

di cui il Redentore ha voluto dotata la Sua Chiesa.

Queste definizioni sono irreformabili per virtù propria e,

non per il consenso della Chiesa.

san pietro

Read Full Post »

CristoPrayOra io chiedo ancora: qual è la preghiera di un cuore distaccato?

Rispondo che la purezza del distacco non può pregare,

giacchè colui che prega desidera ottenere qualcosa,

o che Dio gli tolga qualcosa.

Ma un cuore distaccato non desidera niente

e non ha niente da cui desideri di essere liberato.

Perciò esso è distaccato da ogni preghiera,

e la sua preghiera non consiste in altro che

nell’essere conforme a Dio.

Questa è tutta la sua preghiera.

(Meister Eckhart)

Read Full Post »